English -  [accedi]

Remo Tesolin - 1939

 

 



Remo Tesolin
Via Libertà, 14
30020 Annone Veneto (Venezia)
Cell. 348 7240345
E. mail: remotesolin@libero.it

www. artremotesolindannone.com

 

Dati biografici


Remo Tesolin è nato nel 1939, proprio sul confine tra Pravisdomini e Annone Veneto, crocevia della cultura genuinamente friulana e quella aristocraticamente veneziana. Dopo alcune esperienze musicali, qualche tentativo pittorico fatto a Milano e un breve periodo a Berna, come studente lavoratore; nel 1965 recupera pennelli, colori e spatole dello zio Gio Batta Ruzzene, pittore, morto alcuni anni prima in un incidente stradale. Inizia cosi a dipingere, pieno di entusiasmo e voglia di fare e conoscere. Incontra in seguito un gruppo di pittori veneti e friulani: Antonio Del Sal, Pietro Galiussi, Enzo Rapposelli, Gianfranco Di Lazzaro. Insieme organizzano alcune esposizioni e incontri d’arte. Nel 1967, con l’Istituto d’Arte di Gorizia inizia privatamente gli studi, frequentando poi alcuni corsi e lezioni all’Accademia di Belle Arti a Venezia. Da allora ha partecipato a numerose manifestazioni d’arte nazionali e internazionali, ottenendo vari premi e riconoscimenti.E’ membro ordinario e “ honoris causa “ di numerose accademie e istituzioni di cultura. Della sua pittura si sono interessati con scritti e recensioni diversi critici, tra cui: Licio Damiani, Liliana Muti, Fulvio Munai, Carlo Mutinelli, Gianpaolo Boetti, Welma Sorrentino, Franco Legrottaglie, Jean Duros, Giulio Montenero, Cerroni Cadoresi, Domenico Maria Morina, Eugène Medinger, Henry Victor Brandtke, Gaston Grosbusch, Alberto Trivellini, Gabriel Guy Guichard, Giorgio Falossi, GiorgioTuti, Luigi Danelutti, Roberta Garlati, Chung Kili, Sadayuki Sian, Wang Kee Siu, Angiolo Calestani, Raul Fernàndez Madero, Elena Balzani, Angelo Siciliano, PaoloLevi, Stefania Carrozzini, Pilar de Arguello, Maria Camilla Torrigiani, Luciano Perissinotto, Richard E., Maria Claudia Simotti, Ottavio d’Arcangelo, Veronica Brovedani, Mario Bernardi, Enzo Santese e altri.



R E M O T E S O L I N
Attività espositiva e mostre.

1967 - S. Giorgio di Nogaro (UD), Circolo Universitario, mostra  collettiva Del Sal, Galiussi, Tesolin.

1968 - Latisana (UD), Circolo Universitario, mostra collettiva Del Sal, Galiussi, Tesolin.
Nervesa della Battaglia (TV), Concorso Nazionale di Pittura.
Motta di Livenza (TV), concorso di pittura “ Pomponio Amalteo”.

1969 - Arta Terme (UD), Biennale delle Alpi, segnalato.
Gorizia, Concorso di Pittura Regionale, segnalato.
S. Donà di Piave (VE), Galleria d’Arte - Biblioteca Civica, mostra collettiva Del Sal, Galiussi, Tesolin.

1970 - Jesolo (VE), galleria C.C.I. “ Jesolum “, mostra personale.

1971 - Annone Veneto (VE), Scuole medie, Associazione Pro Loco, mostra personale.

1972 - Udine, Galleria del Centro - C.F.A.P., I° Collettiva Regionale.

1974 - S. Vito dei Normanni (BR), Rassegna Internazional d’Arte Contemporanea, Gruppo AS70, segnalato.

1975 - Trieste, IV Rassegna Nazionale d’Arte C.A.I.B.A., segnalato.
Roma, Anno Santo, Esposizione Nazionale d’Arte presso l’Accademia Tiberina, segnalato Londra (Inghilterra), VI Rassegna Primavera, Foyles Art Gallery, segnato.
Caorle (VE), S. Margherita, mostra personale permanente.

1976 - Lussemburgo, Nouveau Theeatre Municipal, VII Primavera C.E.I.C. -premiato con targa “ BenPerrick".

1977 - Udine, Galleria del Centro, VI collettiva regionale.
Parigi (Francia), Palazzo dell’U.N.E.S.C.O., VII Rassegna Internazionale, premio “ Gran Sigillo “ e medaglia dell’U.N.E.S.C.O.
Udine, Galleria del Centro, " Collettiva 12 Pittori ".

1978 - Marsiglia (Francia), Museo La Vielle Charitè, IX Rassegna Internazionale Primavera, premiato con analisi critica.
 

1979 - Cracovia (Polonia), III Mostra Internazionale d’Arte Sacra, omaggio degli artisti italiani a Giovanni Paolo II, Coppa del Presidente della commissione.
Malta, Museo Nazionale di Belle Arti della Valletta, C.E.I.C. Artisti Italiani, premiato.

1980 - Azzano Decimo (PN), Studio Arte Tesolin, Retrospettiva 1960-80, mostra personale.
Viterbo, Palazzo dei Papi, IV Mostra d’Arte Sacra, segnalato.
Roma, Triennale d’Arte Moderna, settembre 1980.

1981 - Piancavallo (PN), mostra collettiva a favore di Sant’Angelo dei Lombardi, colpito dal sisma.
Parigi (Francia), Citè International Universitè de Paris, III Salone Europeo d’Autunno, iniziativa C.E.I.C., premio per la Figura.
Roma, Campidoglio, X Giornata Internazionale della Cultura, premio Veritas.
Udine, Galleria del Centro, Ventennale del C.F.A.P., mostra collettiva.

1982 - Udine, Galleria del Centro, XX Mostra Regionale di Pittura e Scultura.
Roma, Campidoglio, XI Giornata Internazionale della Cultura, premio “ Allori del Palatino “.

1983 - Azzano Decimo (PN), Biblioteca Civica, mostra degli artisti azzanesi.
Lignano Sabbiadoro (UD), “ Arte Internazionale in vetrina”, C.F.A.P., mostra collettiva.
Tokyo (Giappone), Maestri Italiani del Disegno e della Grafica.

1984 - Los Angeles (USA), mostra Maestri Italiani del Disegno e della Grafica, omaggio ai XXIII Giochi Olimpici.
Roma, Campidoglio, XII° Giornata Internazionale della Cultura, premio della Fondazione. Lo stesso giorno, i premiati, sono ricevuti in Udienza dal Sommo Pontefice S.S. Giovanni Paolo II, i quali le fanno l’omaggio di due Abum di fotografie riproducenti soggetti sacri.

1985 - Udine, Galleria del Centro, XXV Mostra regionale di Pittura, Scultura e Grafica, mostra collettiva.
Palma de Mallorca (Spagna), premio Internazionale Drach, segnalato dalla critica internazionale.

1986 - Hong Kong, Galleria d’Arte Moderna, Salone Europeo d’Autunno - Arte Contemporanea Italiana, mostra collettiva.
Udine, Galleria del Centro, mostra “ 12 Artisti della Regione “.
Portobuffolè (TV), “ Periferia Inquieta “, collettiva triveneta.
Messico, Mundial “ (86), “ Protagonisti per il mondo “, segnalato con premio.
Azzano Decimo, Villa Ceschelli, I Concorso Triveneto Città di Azzano Decimo, premiato.
Vacouver (Canada), Toronto (Canada), Seychelles, Trittico d’Arte, premiato con medaglia d’oro.

1987 - Stocolma (Svezia); VII Art Fair, fiera internazionale.

1988 - Roma VIII Biennale Europea, “ Omaggio XXX Anniversario della Comunità Europea “, vince iI I premio assoluto per la Grafica.
Roma, Palazzo Polverosi, mostra personale.

1989 - Parigi, “ Meeting Internazionale d’Arte 1989 “, segnalato dalla commissione internazionale.

1990 - Atene (Grecia), Premio Internazionale Hellas, mostra collettiva.
Venezia, A. N. C. A., Amici del Quadrato, premio - Biennale di Venezia.
Udine, Galleria del Centro, “ XXX Rassegna Sociale Regionale d’Arte “, Centro Friulano Arti Plastiche, mostra collettiva.
Amsterdam (Olanda), Nuenen (Olanda), Otterloo (Olanda), Auvers sur Oise (Francia), mostra itinerante del percorso artistico di Vincent van Gogh, premiato per la figura.

1991 - Firenze, Palazzo degli Affari, Salone Arte Contemporanea, mostra personale.

1992 - Firenze, galleria “ Centro Storico ”, mostra collettiva.
Barcellona “Spagna”, “ Maestri dell’Arte Italiana in occasione della XXV Olimpiade di Barcellona 92 “, mostra collettiva.
Siviglia (Spagna), ” Expo 92 ”, 20 artisti italiani proposti per il premio Columbus.
Bologna, galleria Artespaziodieci, mostra personale.
Premio Arte 1992: segnalato e proposto in uno splendido Volume “ Immagine e Struttura “, curato da Paolo Levi - 20 Artisti in 120 pagine, accompagnati da un acuto saggio. Editoriale Giorgio Mondadori.

1993 - Sesto al Reghena (PN), Abbazia Benedettina S. Maria in Sylvis, personale " Nostalgia del Sacro “, giugno 1993.
Spilimbergo (PN), Collettiva di Pittura in favore dei bambini della Jugoslavia.
Pordenone, Palazzetto dei Rubini, Atelier Natalina, personale ottobre - novembre 1993.

1994 - Cesenatico (FO), Galleria Incontri, personale luglio 1994.

1995 - Verona, Euro Art Expo 1995, Mostra Internazionale d’Arte Cont., dic.1995.
Udine, C.F.A.P., XXXV Rassegna Regionale del Bianco e Nero, dic.1995.

1996 - S. Vito al Tagliamento (PN), galleria “ Angelina “, personale febbraio-marzo 1996.
Ferrara, galleria “ Centro Zanolini per l’Arte “, personale maggio 1996.
Udine, C.F.A.P., “ I Segni della Storia “, XXXVI Rassegna Regionale d’Arte, dicembre 1996.

1997 - Firenze, Palazzo degli Affari, Biennale Intarnazionale d’Arte Contemporanea, dicembre 1997.
Udine, C.F.A.P., “ Idee In Concorrenza “, XXXVII Rassegna Regionale d’Arte, dicembre 1997.

1998 - Parigi, XII Biennale Europea, aprile 1998, medaglia d’oro.
Firenze, Banca Popolare di Milano “ La Bellezza della Carta “, collettiva, maggio 1998.
Galleria Regina - Murano Venezia -10 opere in permanenza.
Monte Carlo, Centre de Rencontres Internationales, Artisti Veneti, luglio 1998.
Londra,” Europa in Arte” catalogo Internazionale d’Arte Contemporanea, edizione ECOM - di Luciano Massarelli, luglio 1998.
Bergamo, Banca Popolare di Milano, “ la Bellezza della Carta “, collettiva, luglio 1998.
New York, Anniversary 1898 -1998 “ La Grande Mela festeggia cent’anni.
Un secolo di successi per gli Italo americani” - Doraw Court Manhattan “, dicembre 1998.
Udine, C.F.A.P. “ Dipingere, Scolpire, Disegnare o Incidere un’altra Arte “, XXXVIII Rassegna Regionale d’Arte, dicembre 1998

1999 - New York “ Artexpo New York “, Javits Convention Center, Palazzo di Cristallo, 4 / 8 marzo 1999. Invito, Galleria “ Alba “ Ferrara.
Galleria Regina - Murano Venezia -13 opere in permanenza.
Palma de Mallorca (Spagna), vince il Premio Internacional Drach-Palma de Mallorca 1999.
Annone Veneto (VE), Attestato di benemerenza civica con medaglia d’oro, per aver onorato il proprio paese nel campo artistico, agosto 1999.
Padova, X Mostra Mercato d’Arte Contmporanea, Arte Padova’99, 21/25 ottobre. Invito Galleria “ Alba “ Ferrara.
Trento, Galleria 9 Colonne - Grand Hotel Trento, personale, dal 25 ottobre al 22 novembre 1999.

2000 - Portobuffolè (TV), Casa Gaia da Camino XIII sec., personale “ l’Arte per la Vita “, maggio 2000.
Ferrara, nel sito della Galleria “ Alba “, 12 opere in permanenza.

2001 – Murano Venezia - Galleria Regina - 9 opere in permanenza.

2002 - Arte & Arte in Riviera del Brenta - personale presso il Ristorante Palladio di Malcontenta, dal 15 gennaio al 25 marzo 2002.
Bruxelles, con 5 opere esposte dal titolo “ Pensieri muranesi e Spiaggia Veneziana “, vince il Primo Premio Speciale Euro 2002.
Domenica 16 giugno il Papa ha proclamato Santo Padre Pio da Pietrelcina. Sono state donate 50 rose bianche e 50 rose gialle da 100 artisti d’Europa. Una di queste rose è stata donata da Remo Tesolin, selezionato dalla critica internazionale, presieduta dal vaticanista e critico d’arte prof. Ottavio d’Arcangelo.
Premio Arte 2002 - presente con uno studio per scultura in vetro, da pensieri muranesi “ Spiaggia Veneziana ". Padova, mostra mercato 21/25 ottobre. Presente con la Galleria, Arte&Arte della Signora Libera Carraro.
Barcelona, invitato dalla critica Internazionale S.E.A. de Madrid, per celebrare i 150 dalla nascita dell’Artefice della Sagrada Familia “ L’ARCHITETTO DI DIO “, geniale personalità in equilibrio tra follia e santità.

2003 – Parigi, Galleria d’arte MIROMESNIL– 12 Rue de Miromesnil – personale, dal 4 al 16 Marzo 2003.
.Spilimbergo, Natale 2003 – Personale presso Libreria Menini dal 1 Dicembre al 15 Gennaio.

2004 Oderzo – Palazzo Foscolo – 5-27 giugno 2004 – ARTISTI CONTEMPORANEI PER L’UMANESIMO NELLA RICERCA - nel 50° Anniversario della morte di Alberto Martini.

2004 – Su richiesta del Comune di Annone Veneto –2000-2004 – ha realizzato tre significativi lavori:
1) “ La Madonna del Rosario” acrilico su tavola, cm 120x200, opera donata dal Comune di Annone Veneto alla Chiesa di Loncon per il 50° anniversario e Giubileo Anno Santo 200.
2) “ Bandiera Ferroviaria Italiana “ - Scultura formata da 34 barre d’acciaio colorate, base m.15x7 d’altezza, collocata nella pista ciclabile (vecchia ferrovia),di via Oltrefossa.
3) La nuova fontana, Opera collocata nella Piazza Comunale di Annone Veneto.
Progetto e direzione artistica – Remo Tesolin. Esecutivi e direzione lavori – arch. Luca Tesolin. Il complesso fontana si compone di un disegno a pavimento ricavato da 105 lastre pregiate, di granito colorato, simboleggiante “ La luna nel pozzo”, e da 16+16+9 getti d’acqua alternanti e variabili. L’asse principale di tutta la composizione planimetrica della piazza converge sul baricentro della fontana, che costituisce il perno visivo su cui si concentrano gli assi viari del paese. Misura una lunghezza di m. 14x5,50 di larghezza.

2005 – Annone Veneto - Art Esposizione - di Pier Antonio e Matteo de Bortoli, Mini personale di 12 opere in permanenza.

2007 – Ferrara, nel sito Galleria “ Alba “, opere i permanenza, di Tesolin, tratte dal Dizionario Enciclopedico Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea 2007, Casa Editrice Alba – Ferrara.
Udine, XLVII Rassegna Regionale d’Arte, 22 novembre 7 dicembre 2007, Multiseum di Città Fiera – Torreano di Martignacco, con il C.F.A.P. di Udine.

Ultimamente sta lavorando per lo studio di alcune sculture da realizzare nella fornace di Stefano Toso, per conto della Galleria Regina - Arte in vetro di Murano - Venezia. 
 

2010 – Partecipa al Premio Terna 03 Arte Contemporanea, con cinque opere digitali, dal titolo: “Origine, energia e vita”, 2010. VIRTUALE, (cioè solo l'idea), nella convinzione che questo era il modo migliore per raffigurare, in sé, l'energia, i sentimenti e la condizione astrattamente umana, incapace di far trasparire l'impossibile verità esistenziale.

2010 - Partecipa al Premio ARTEART PRIZE LAGUNA 10.11, Arsenale Venezia, con due grandi Opere dal titolo: “ Pensieri Muranesi"

2010 - Partecipa al Premio Spezial Prize Claudio Buziol Foundation Prize- di Venezia,  con l’ opera Digitale, dal titolo: Lampeggiare.

2010 - Partecipa al Premio Speciale Scuola del vetro Abate Zanetti con l’opera “ Pensieri Muranesi, 2010 “. Questo titolo forzatamente mi riporta nell’ontano 1960/70.
Periodo giovanile dalle ardite e continue frequentazioni di studio e ricerca formativa, in quel privilegiato osservatorio Veneziano, luogo dalle mirabolanti narrazioni d’Arte.
Quel focus di colori dipinti e invetriati Veneziani continua, tuttora, a influenzare la mia ricerca pittorica. Oggi, con l’opera che intendo partecipare, dal titolo: “ Pensieri Muranesi “, cerco di memorizzare, catturare, specularmente, quelle sopra citate emozioni coloristiche, in un contesto formalmente essenziale di triangolazioni geometriche dove al suo interno, campeggiano delle nere pupille che, metaforicamente, raffigurano l’occhio di una nuova umanità vedente. Per le risoluzioni tecniche di fattibilità, una tra le meno complicate, credo che sia quella di costruire formella per formella, colorarla, ricomponendo poi il tutto, sul piano ovale di un fondo predisposto; calibrando la giusta prospettiva del basso rilievo, proprio per rendere più efficace l’impatto visivo dell’opera.

2011- CALENDARIO 2011, tra arte e poesia di Enzo Santese.
Ogni pagina: nella parte superiore, foto di un'opera di un artista (cm. 25,5 x 42) con didascalia; sotto la foto è pubblicata la poesia di un autore,; nel resto della pagina "corrono" i giorni del mese con lo spazio per le annotazioni. Presentazione del calendario:
1. a Trieste, Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali (via Trento n. 8), illustrazione dell'opera,
lettura delle poesie, proiezione delle immagini del calendario. 2. alla Villa Toppo Wassermann di Travesio (PN), mostra delle opere, lettura delle poesie e presentazione del calendario. 3. presso la Casa Natale di Padre Davide Maria Turoldo, a Coderno (UD), mostra delle opere, lettura delle poesie e presentazione del calendario.
LUNEDI', 25 ottobre, alle ore 17.30, presso la Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali di Trieste (via Trento 8, III piano), presenteremo ufficialmente il  "CALENDARIO 2011, in arte e poesia".

Ognuno dei poeti intervenuti leggerà la sua lirica.
Domani, venerdì 3 dicembre, alle ore 17.30, presso la Casa-museo di Padre David Maria Turoldo a Coderno di Sedegliano (UD), presenteremo ufficialmente il "CALENDARIO 2011, in arte e poesia".
Ognuno dei poeti intervenuti leggerà la sua lirica.

Mercoledì 8 dicembre, alle ore 19, presso la sede A.N.A. di Santa Maria La Longa (UD), presenteremo il calendario 2011.
Ognuno dei poeti presenti leggerà la sua lirica, pubblicata sul Calendario.
Ne parleranno i critici Alessia Tortolo ed Enzo Santese.

ARCHIVIO MESSAGGERO VENETO
Uno speciale calendario in mostra a Travesio 29 dicembre 2010 — pagina 09 sezione: Pordenone
TRAVESIO. Uno speciale calendario quello in mostra (fino al 9 gennaio) a palazzo Toppo-Wassermann di Travesio. É quello proposto e coordinato dal critico d’arte e poeta Enzo Santese, curato nell’esposizione delle opere da Antonio Crivellari, a sua volta artista e poeta. Il calendario è strutturato in maneria tale che a ogni mese del 2011 corrisponda un’opera artistica correlata da una poesia: e anche il formato scelto (41 centimetri di base per 60 di altezza) ha la sua importanza. Secondo i promotori dell’iniziativa, l’iniziativa com’è strutturata supera la funzione meramente estetica, offrendo la possibilità di «essere vissuta e non solo guardata, diventando un oggetto utile oltre che raro». Gli artisti che hanno offerto il loro prezioso contributo sono: Luca Alinari, Giampietro Bertolini, Gastone Bianchi, Cildi (Silvano Serdino), Angelo Davoli, Leonida De Filippi, Nevia Gregorovich, Gianni Maran, Paola Martinella, Mirka Mantoani Sopracasa, Nada Moretto e Remo Tesolin. Con loro i poeti Maurizio Benedetti, Annarita Capraio, Lucio Eicher Clere, Ivan Crico, Antonio Crivellari, Marina Giovannelli, Cristina Micelli, Marina Moretti, Gabriella Musetti, Enzo Santese, Gregorio Scalise, Angelo Scandurra e Francesco Tomada.

2011- Progetto B-Face
L’associazione “Il Piave”, con la collaborazione della curatrice e critica d’arte Mara Campaner, e con il contributo della Dott.ssa Maria Orzes, promuove la prima edizione del progetto B-FACE EXHIBITION presso il locale “ Trattoria Ai Tosi piccoli ”di Venezia in zona Castello 738, Secco Marina Venezia, A 30 METRI DALLA BIENNALE D’ARTE “ILLUMINAZIONI”,

Venezia, B-FACE EXHIBITION 2011
DAL 9 GIUGNO AL 6 DICEMBRE
Mostra d’arte contemporanea Pittura, fotografia, grafica e acquarello.
Artisti: Franco Accorsi, Michele Basanese, Rosa Bettella, Giampietro Caccia, Enrico Campi, Raffaella Giardini, Maria Galati, Giuseppe Mallia, Hedy Maimann, Marianna Merler, Giulia Ferretti Micio, Simona Morbini, Loredana Mortellaro, Maria Cristina Neviani, Pamela Rota, Remo Tesolin, Massimo Totolo.
Indirizzo: http://b-faceexhibition.blogspot.com, maracampaner@gmail.com

2011- PREMIO ARTE CAIRO, Milano. Partecipa con l’opera senza titolo, tecnica digitale con intervento manuale, formato 120x100, stampa montata su pannello in alluminio.

 2011- 2012- Invitato al 6° Premio Internazionale Arte Laguna – Venezia, partecipa con l’opera dal titolo: “ 14 Settembre 2011 ”, tecnica manuale e digitale, stampa su pannello forex, cm 150x130.

2012 – Partecipa alla Premio Terna 04 Arte Contemporanea - RIPRENDITI IL TUO SPAZIO -
con l’opera dal titolo: Astrazioni figurali, tecnica acrilica su carta di cotone, cm 250x190, 2010. 
 

2012 – Partecipa al – PREMIO MURANO 2012 - promosso dalla Scuola del Vetro Abate Zanetti Murano - Venezia.
Info: Scuola del Vetro Abate Zanetti.
premiomurano@abatezanetti. it
Tel. +39 0412737711

2012 - Artisti segnalati al Premio Arte 2011, proposti nel catalogo – Arte Nuova – Libri Illustrati Cairo Publishing S.r.l. Milano.

Attualmente, sue opere sono in permanenza, presso la Galleria Immagini.
Via Beltrami 9/b - 26100 Cremona. Tel. 0372 422409 – www.arteimmagini.it

Documentazioni sulla sua attività sono reperibili presso l’Archivio Storico per l’Arte Italiana del Novecento, kunsthistorisches Institut in Florenz, Via G. Giusti 44, Firenze; S.N.A.I. Schedario Nazionale degli Artisti Italiani, Palazzo Polverosi, via del Tritone 46, Roma; Accademia Il Tetradramma, Palazzo dei Principi Pignatelli, Via IV Novembre 152, Roma; Accademia Tiberina, via del Vantaggio 22, Roma; Archivio Storico d’Arte Sacra, Città del Vaticano, Roma; Forum Artis Museum, via Rocca 41055 Montese, Modena; Archivio Storico della Biennale di Venezia.