[accedi]

Marco Ambrosini


Ambrosini Marco nato a Carrara il 3 agosto 1969.
Si diploma a Carrara all’Istituto professionale per l’Industria e l’Artigianato in scultura e smodellatura; in seguito si diploma al Liceo Artistico di Carrara. Consegue il diploma all’Accademia di Belle Arti di Carrara .

A Carrara, dal 1998 al 2004 presso lo studio di scultura “Carlo Nicoli”, collabora con artisti di fama internazionale, come:
L. Bourgeois, A. Kapoor,  A. Poncet, M. Rossello, J. Roca Rey, M. Palladino, J. Sancho, I. Messac.

Dal 2004 nuove esperienze artistiche, conosce e lavora con J. Deredia, B. Bruni, F. Wuytack, L. Preti, Mog.

Dal 2008 collabora a contatto con uno dei maggiori interpreti dell’arte contemporanea, il maestro Giuliano Vangi.


Esposizioni, simposi, premi e riconoscimenti.


2009

E' presente alla galleria " ART-GALLERY  Massa de Carrare"  Ginevra. Svizzera

Espone in  "L' étrange aventure...", Théatre de Variété di MonteCarlo. Monaco

E' presente alla galleria  "L' Atelier " rue Grimaldi 40, MonteCarlo. Monaco

Espone in « Hommage à Galilei », Théatre de Variété di MonteCarlo. Monaco


2008

Due opere "Les Glacers de la memoire" diventano di proprietà del Principe Alberto II di Monaco.

Inaugura il monumento “La Gorgiera” . Castelnuovo di Garfagnana. Lucca.

Espone nella sala Suffredini della Rocca Ariostesca a Castelnuovo di Garfagnana. Lucca.


2007

Partecipa al IV simposio della città di Mostar. Bosnia Erzegovina


2006

Vince il “Concorso nazionale per la realizzazione di una scultura monumentale dedicata a Ludovico Ariosto” comune di Castelnuovo di Garfagnana. Lucca.

Espone in “Narrazioni” presso la Galleria Monteverdi di Parma.


2005

Espone in “ Materia e trasparenza “ presso la Galleria Monteverdi di Parma.

Espone in “La forma oltre l’infinito” presso il Famedio del Monumentale di Bruzzano. Milano.

Partecipa al Simposio di scultura “Serena biennale internazionale di scultura” II edizione “La contemplazione”. Collecchio. Parma.


2004

Espone nella sala comunale a Cassis sur mer in Provenza. Costa Azzurra, Francia.

Espone in “ Torano notte e giorno”. Carrara.


2003

Espone al “3° Premio Citta’ di Novara”. Novara

Espone in “ Marmo e pietra” a Bachte-Maria-Leerne. Belgio

Partecipa a “ 6° Simposio Internazionale del Marmo” comune di Cavaion Veronese. Verona

Inaugura la scultura “Dialogo” piazza del palazzo municipale comune di Vigasio . Verona.

Espone alla VII edizione del “Premio di scultura C. Pavese” S. Stefano Belbo. Cuneo


2002

Espone alla V rassegna “Premio di scultura R. Gardeschi”. Arezzo


2001

Realizza il monumento funebre per G.Taddei a Castelnuovo Garfagnana. Lucca


1997

Espone al Palazzo Ducale di Massa “all’ombra delle Apuane”. Massa

Partecipa alla “Estemporanea citta’ di Seravezza“. Lucca


1996

Consegue il Premio cultura in “colori per Avenza”. Carrara