[accedi]

BEPPE MECCONI

Beppe Mecconi nasce a San Terenzo di Lerici, La Spezia, il 6 marzo del 1956.
Frequenta il Liceo Artistico e poi “Pittura” presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara, quindi "Spettacolo" al DAMS di Bologna. 

Disegna e dipinge da sempre. Fin da giovanissimo ottiene vari ed importanti riconoscimenti.
A 19 anni viene premiato dal Maestro G. Breddo: “Questo pittore suscita particolari apprezzamenti per l’abile fusione delle tecniche più moderne che utilizza per realizzare i suoi temi”. Nello stesso periodo viene premiato alla prima e successivamente alla seconda edizione del Premio "Spezia: giovani linguaggi dell’immagine". Ha esposto in innumerevoli concorsi, estemporanee, collettive e personali in Italia ed all’estero conseguendo vari attestati, premi e critiche lusinghiere. E’ presente con tre pezzi nella collezione Battolini del CAMeC della Spezia.

Scrive ed illustra libri per l'infanzia; i titoli più noti sono: "I pozzi di Eugenio" e "Il polpo campanaro" giunti alla settima edizione e tradotti in Brasile, Messico e Polonia. Da questi testi, citati anche in volumi scolastici, sono state tratte drammatizzazioni teatrali e musicali. Una sua illustrazione, vincitrice del "Premio Unicef" nel 1991, è stata esposta in Giappone, in Israele ed al "Centre Pompidou" di Parigi. Nel 2006 presenta alcuni titoli al Salone dl Libro di Torino. È presente con un racconto del Dicò Erotique, Lite Editions, 2012.

Da Giugno 2013 inizia la nuova avventura di editore con M-Quaderni, iniziando a rieditare tutti i 20 librini realizzati negli anni. Nell'agosto del 2014 riceve il prestigioso Premio Montale Fuori di Casa, categoria Libri per l'Infanzia.

Scrive e dirige film-documentari per Enti pubblici e privati. Da ricordare "La casa rosa" sulla permanenza di D. H. Lawrence a Fiascherino e, per la RAI, "Madì, l´antica castellana del Golfo dei Poeti" e "Racconti dalla contea di levante" dove mette a confronto i poeti Bertolani e Soldati.

Fondatore di Associazioni culturali, ideatore ed organizzatore di eventi, mostre, convegni, spettacoli e manifestazioni che hanno riunito migliaia di persone.

Attivo in campo sociale viene nominato giovanissimo Presidente del Comitato di Quartiere di San Terenzo. Nel 2002 viene eletto come indipendente nel Centrosinistra nel Consiglio Comunale di Lerici, SP.

Dal 1980 fino al 2008 ha diretto lo storico gruppo teatrale "la Compagnia delle Briciole" di Lerici, ottenendo straordinari successi di pubblico, di critica e molti ed importanti riconoscimenti.

Dal 1994 al 1996 ha scritto quotidianamente articoli di cronaca sulle pagine del quotidiano Il Secolo XIX.

Ha lavorato come graphic designer in Agenzia e da freelance, ed ha insegnato grafica pubblicitaria in Istituti privati.

Per 24 anni ha insegnato linguaggi creativi (tecniche pittoriche, teatro, fumetto, maschere, tecniche pubblicitarie, cinema di animazione, linguaggio cinematografico, ecc.) nelle scuole pubbliche, dalla materna alle superiori, ed in istituti privati.
Nel 1994 il dott. Farina, Presidente dell’UNICEF, gli ha consegnato il diploma ufficiale del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia “per l’impegno dimostrato per garantire il diritto all’avvenire delle giovani generazioni”.

Collabora con “Projeto Libertade”, organizzazione che si occupa dei disagi dell’infanzia nella favela di Vila Vintèm a Rio de Janeiro. Sfila nel Carnaval di Rio de Janeiro nella ala “Mil e uma noites” della scuola di Samba del Grupo Especial “Mocidade Independente de Padre Miguel”.
Dal 2012 è il Responsabile per l’Europa della BRM Maritima di Rio de Janeiro, azienda che opera in ambiti portuali.

Per le sue varie esperienze ed attività ha collaborato in trasmissioni radio e tv, con emittenti nazionali ed internazionali.

Ha parteciato ai film: "I giorni cantati", Paolo Pietrangeli, 1979. “Nella città perduta di Sarzana”, Luigi Faccini, 1980. “Capitan Basilico 2”, Massimo Morini, 2011. “12 12 12” (al quale ha collaborato anche alla sceneggiatura), Massimo Morini, 2014.

Dal 2002 al 2010 è stato Presidente del “Consorzio Castello di Lerici”, la fortezza lericina sul mare che ospita un Museo Paleontologico, producendo didattica, scienza e continui importanti avvenimenti culturali. Come capofila della Rete di Musei naturalistici italiani “Pangea”, ha programmato varie campagne di scavi dinosauriani all’estero con importanti risultati scientifici come la scoperta, in Patagonia del nord, del più importante cimitero di Titanosauridi al mondo. Dal 2012 è il Responsabile per le Attività culturali del Castello di Lerici e vi inaugura il Museo del Gioco e del Giocattolo. Nel Maggio del 2013 rassegna le dimissioni da tale incarico per l'impossibilità di "raffrontarsi col nulla" delle nuove istituzioni.

A giugno del 1014 apre il nuovo studio in V. Manin alla Spezia.

Esposizioni recenti

Febbraio 2010: personale - CAMeC della Spezia
Marzo 2010: personale - Caffè storico “Loggiato Gemmi”; Sarzana, La Spezia
Giugno 2010 : personale - Cidade do Samba; Rio de Janeiro, Brasile
Agosto 2010: personale - Oratorio “in Selàa”; Tellaro, La Spezia
Settembre 2010: collettiva a invito - 4 artisti a Mougins; Cannes, Francia
Settembre 2010: collettiva a invito - 5 artisti danesi e 5 italiani; varie sedi
Settembre 2010: personale - galleria Tornabuoni; Firenze
Novembre 2010: 3 personali - Palazzo Ducale, Palazzo Reale, Palazzo Rosso; Genova
Gennaio 2011: personale - Acquario civico di Milano
Aprile 2011: personale - Lido Palace; Santa Margherita ligure, Genova
Maggio 2011: personale - Expo Borghi più Belli d'Italia; Tellaro, La Spezia
Giugno 2011: personale - Parma Poesia Festival, Biblioteca civica; Parma
Agosto 2011: personale - Oratorio “in Selàa”; Tellaro, La Spezia
Settembre 2011: personale di grafica - Libreria "il Terzo Luogo"; Sarzana, La Spezia
Settembre 2011: collettiva a invito - 5 artisti danesi e 5 italiani, Istituo Italiano di Cultura; Copenaghen, Danimarca
Settembre 2011: Seconda Mostra Mercato d'Arte Moderna e Contemporanea, Spezia Expo; La Spezia
Settembre 2011: collettiva a invito - Galleria Brandi Arte; La Spezia
Ottobre 2011: collettiva a invito - 5 artisti danesi e 5 italiani, Portalen i Greve Galleri; Copenaghen, Danimarca
Dicembre 2011: personale di Grafica - Libreria "il Terzo Luogo"; Sarzana, La Spezia
Gennaio 2012: "Vernazza: i colori ritrovati - le porte dipinte dopo l'alluvione"; Vernazza, La Spezia
Marzo 2012: personale - Galleria d'Arte "Cascina Roma" San Donato milanese; Milano
Giugn/Luglio 2012: personale - Cavana Arte contemporanea; La Spezia
Agosto 2012: personale - Oratorio “in Selàa”: Tellaro, SP
Ottobre 2012: personale di Grafica - Libreria "il Terzo Luogo"; Sarzana; La Spezia
Novembre 2012/Aprile 2013: personale - Libreria "Il Ponte sulla Dora"; Torino
Dicembre 2012: personale di Grafica - Palazzo del Governo; La Spezia
Giugno/Settembre 2013: personale - Museo della Marineria & Casa Moretti; Cesenatico, FC
Giugno 2013: collettiva a invito - Galleria Il Gabbiano-Arte Contemporanea; La Spezia
Ottobre 2013: collettiva con altri 3 artisti europei - Espace Culturel; Mougins, Cannes, Francia
Febbraio/Marzo 2014: personale - Museo entografico; La Spezia
Luglio 2014: personale - Artist Fair, Versiliana; Marina di Pietrasanta, Lucca da Luglio 2014: personale - Foyer Teatro Astoria; Lerici, La Spezia